Menu
ricerca nel sito

Buduàr 44 - Giuliano Rossetti

Buduàr 44

COPERTINA DI GIULIANO ROSSETTI

PRIMA CHE SIA TROPPO PRESTO

Prendo a prestito il divertente titolo di un libro di Milko Dalla Battista per giustificare l’uscita con un po’ di ritardo di questo numero 44 di Buduàr. Purtroppo il mese a volte passa troppo in fretta per permetterci di confezionare a dovere l’abbondante materiale che compone il nostro giornale e i nostri potenti mezzi si riducono al solo lavoro del “comitato centrale”  che a volte riesce, facendo i salti mortali, a portare a termine la “mission”, altre no. Per mille motivi diversi. La cosa rasserenante è che, per fortuna, non dovendo rendere conto ad azionisti di riferimento, non ci corre dietro nessuno.

Ma veniamo al numero ed entriamo nello specifico. I contenuto sono interessanti e copiosi, per cui speriamo che facciano dimenticare il ritardo. Partiamo dalla copertina disegnata dallo splendido Giuliano, collaboratore sin dai primi numeri, di cui non avevamo ancora pubblicato la sua interpretazione del divano. Bellissima e accattivante come questo genio del colore riesce a fare.  E poi, in ordine sparso, un omaggio di Melanton al vero “direttore”, quello davanti a cui mettersi sull’attenti, ovvero Guglielmo Guasta che diresse il Travaso delle Idee per lunghissimo tempo. Un ritratto bello, divertente e inedito che siamo certi catturerà anche chi non ha mai sentito parlare dell’ottimo Guasta.  E ancora una bella scoperta di Francesco Granatiero che ci permette di sapere che abbiamo avuto in passato un ambasciatore vignettista,  una bella galleria di ritratti di Woody Allen commentati da Francisco Punal Suarez, già nostro collaboratore con le sue divertenti fotografie, un nuovo racconto di Marco Rinaldi e l’esordio su Buduàr di Manuela Leonessa. Ma come sempre solo per citarne alcuni in quanto ogni pezzo sarebbe degno di menzione facendo però diventare questo un sommario e non un editoriale. La stessa cosa ovviamente andrebbe fatta per gli eccellenti disegnatori che ci accompagnano pagina dopo pagina. Voglio citare il bel ricordo del presidente Ciampi a opera di Fabio Sironi, attraverso le caricature che gli ha dedicato nel corso di tanti anni di attività. Bello vedere anche la mutazione del personaggio ritratto e al contempo la mutazione stilistica dell’artista.

Ma ciò che ci tengo di più a dire, purtroppo, è segnalare la scomparsa di un grande amico della satira e anche grande amico personale, ovvero Fabio Santilli, direttore del Centro Studi Galantara che ci ha lasciati lo scorso nove aprile. Più e più volte abbiamo parlato sul nostro giornale delle sue belle iniziative, dei suoi libri e delle sue mostre dedicate all’arte della caricatura, della sua passione per il genio artistico di Gabriele Galantara, straordinario artista nel Novecento che Fabio ha saputo valorizzare nel miglior modo, sia dedicandogli un Centro Studi che portando avanti manifestazioni che portano il suo nome. Fabio ha avuto il tempo di portare a termine la bella pubblicazione “Gabriele Galantara, la missione della caricatura nella storia e nell’arte”, in occasione dei centocinquant’anni dalla nascita dell’artista che cadono in questo 2017, poderosa pubblicazione che ho avuto il piacere di presentare insieme a lui a Roma lo scorso novembre. Il grande lavoro di Fabio resterà una bellissima base per gli studiosi che vorranno occuparsi di Galantara e di satira nel futuro. Sarebbe stato bello se ne fosse occupato più a lungo lui.

[Dino Aloi]

Leggi Buduàr 44

Il giornale è sfogliabile usando gli appositi tasti di navigazione in basso a destra di ogni pagina.
E' anche possibile sfogliare clikkando col mouse o usando il dito (su palmari e smartphone) e trascinando la pagina a destra, sinistra o in basso.

pdf

Vuoi scaricare Buduàr?

Accedi al nostro Shop On-Line

Più informazioni su:

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio
 

Partners

FM61 march cover

France Cartoons n01 web 1

CONTATTI

Redazione:

Vicolo Gradisca 5
18038 Sanremo (IM)

Telephone: (039) 345.77.55.406

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tutte le immagini contenute nel sito e nella rivista sono dei rispettivi autori ed eventuali aventi diritto.
La riproduzione è vietata.

La collaborazione a Buduàr è gratuita e avviene su invito. Comunque è sempre gradita la visione di nuove proposte. E' possibile inviare le proprie proposte alla Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.